Affiliazione Amazon

Affiliazione Amazon, come fare

In questo articolo descrivo come avere un ritorno economico dal proprio blog riportando la mia esperienza con il programma di affiliazione di Amazon. Tra i tanti programmi di affiliazione disponibili, quello di Amazon è sicuramente uno dei più facili da attivare ed offre ottime possibilità di guadagno. Il segreto per far rendere la propria affiliazione è quello di scrivere articoli che contengano riferimenti a prodotti venduti dal gigante del commercio online. E’ importante scrivere articoli interessanti, che parlino della propria esperienza con il prodotto, che forniscano la soluzione ad un problema trovata grazie ad un prodotto, che aiutino a scegliere tra diversi prodotti simili.

Insomma, dobbiamo riuscire a rendere i nostri articoli facili prede per i motori di ricerca. Quest’ultimo aspetto esula dallo scopo del presente articolo ma v’invito ad approfondire argomenti quali: “indicizzazione dei motori di ricerca”, “SEO”, “come scrivere articoli ottimizzati per i motori di ricerca”, “l’uso delle parole chiave”, ecc. Provate a cercare questi termini con Google e avrete un’idea di come migliorare la scrittura dei post per renderli visibili a tutti.

Torniamo all’affiliazione Amazon, registrasi è molto semplice, basta andare sul sito del programma di affiliazione (programma-affiliazione.amazon.it) e seguire le istruzioni.

jackdlee.com Programma affiliazione Amazon

Ci verrà chiesto di:

  • compilare la scheda con le informazioni sul nostro blog e generare un tracking-ID per identificare univocamente il nostro sito;
  • impostare il metodo di pagamento.

Una volta affiliati, accedendo al portale Amazon.it, avremo a disposizione la barra Site Stripe (in alto nella pagina) che utilizzeremo per accedere velocemente alle funzioni del programma di affiliazione.

jackdlee.com - Amazon stripe

Adesso non ci rimane che scrivere articoli pubblicizzando prodotti venduti da Amazon. Per poter guadagnare dobbiamo inserire negli articoli i link ai prodotti Amazon generandoli con la funzionalità “Link e banner” che troviamo nel portale di affiliazione.

jackdlee.com - Funzionalità Link e Banner

La funzionalità permette di creare un banner o un link ad un prodotto scegliendo il formato e la dimensione del banner, i colori del testo, lo sfondo, ecc. I link/banner vengono generati con il nostro tracking-ID, questo permetterà ad Amazon di attribuire correttamente fino al 12% di commissioni sul prezzo di vendita del prodotto per un massimo di 10 euro a vendita. La cosa interessante è che ci verranno riconosciute le commissioni anche se l’utente entrato tramite il nostro link acquisterà un prodotto diverso da quello che abbiamo pubblicizzato. L’importante è che l’acquisto avvenga nella stessa sessione di navigazione web. Ricordate, Amazon paga le commissioni solo se il prodotto viene venduto e spedito, se per qualche motivo l’ordine fosse annullato e il prodotto restituito le commissioni non verranno corrisposte.

Attenzione! Non provate ad acquistare prodotti tramite parenti ed amici perché non è consentito e può portare all’annullamento dell’affiliazione, non fate i furbi, se ne accorgono!

Per essere pagati dobbiamo maturare un minimo di 25 euro di commissioni. Il pagamento avviene a 2 mesi dal raggiungimento della soglia secondo il Metodo di pagamento impostato. I metodi di pagamento previsti sono:

  • buoni regalo Amazon
  • bonifico bancario
  • assegno

Una cosa importante, Amazon non richiede l’emissione di fattura anche quando il metodo di pagamento scelto è il bonifico o l’assegno. L’emissione di fattura dipende dagli obblighi di legge del proprio paese.

Come già detto, per riuscire a guadagnare con la nostra attività di blogger è importante scrivere articoli utili e interessanti che forniscano la soluzione a problemi comuni o rispondano a particolari necessità dei lettori. Se questi problemi possono essere risolti con l’acquisto di un prodotto, tanto meglio, Amazon ci riconoscerà una commissione sulle vendite e noi avremo offerto un servizio ai nostri lettori.

A titolo d’esempio riporto la mia esperienza. Tempo fa ho scritto un articolo (Sky, nessun segnale dalla parabola. Fai da te e risparmia fino a 120 Euro!) per spiegare come risolvere il problema dell’assenza di segnale del decoder SKY. La soluzione al problema, nel caso peggiore, prevede l’acquisto di un nuovo LNB per la parabola. Questo semplice articolo porta ogni giorno un centinaio di visitatori e quando va bene anche qualche commissione. Vorrei farvi notare come un articolo riguardante un problema reale sia riuscito a portare visitatori al blog creando una possibilità di guadagno.

Un altro grande vantaggio offerto da Amazon è quello di potere richiedere l’affiliazione anche sui siti delle altre nazioni. In questo caso potremo, se usiamo WordPress come piattaforma di blogging, utilizzare uno dei tanti plugin disponibili per adattare i nostri link di prodotto al paese dei visitatori del nostro blog. In questo modo, quando selezioneranno un link di prodotto, i visitatori verranno indirizzati sul sito Amazon del proprio paese e noi raccoglieremo commissioni anche da quelle affiliazioni. Certo, sarebbe meglio scrivere articoli in lingua Inglese per avere maggiori contatti dagli utenti internazionali.

Non vi resta che provare, buona fortuna!

Se siete interessati al social marketing potete leggere l’articolo: “buzZoole, il social marketing parla italiano“.

Spero abbiate trovato l’articolo interessante, mi piacerebbe conoscere le vostre opinioni ed esperienze sul mondo delle affiliazioni. Se ne avete voglia, lasciate un commento, grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *