BuzZoole funziona, ecco come guadagnare

buzZoole è una piattaforma di social influencing che premia gli influencer con buoni regalo Amazon, sconti, partecipazione ad eventi ed altro. Per capire come funziona potete leggere il mio articolo: “buzZoole, il social marketing parla italiano”.

Quello che segue è il resoconto della mia esperienza con buzZoole. E’ la testimonianza dell’efficacia del social media advertising quale possibile fonte di guadagno. Ovviamente per trasformare quest’attività in un vero e proprio lavoro c’è bisogno di grandi numeri ovvero essere in grado di raggiungere ed influenzare un grande numero di persone. Questo però non deve spaventare, può andar bene anche il nostro blog personale in cui parliamo dei nostri interessi.

Tornando alla mia esperienza, prenderò in esame il periodo che va da luglio 2015 a dicembre 2015. In questo periodo sono stato invitato a partecipare a 4 campagne buzZoole che, insieme al programma di referral, mi hanno fatto di accumulare 250 crediti (equivalenti ad un buono Amazon di 100 €).

Di seguito ho riportato lo storico dei crediti accumulati nell’attività di Social Influence e  il mio grafico d’influenza. Il grafico viene prodotto dalla scansione periodica dei profili social legati all’account buzZoole.

buzZoole credits

Jackdlee buzzoole Diagram

A gennaio 2016 ho richiesto la conversione dei crediti e dopo qualche giorno ho ricevuto un’email con il codice del buono regalo Amazon. Di seguito l’email e il saldo Amazon dopo l’accredito del buono.

Buzzoole gift

Amazon gift

Considerazioni finali

Il coinvolgimento nelle campagne buzZoole è determinato dalla nostra visibilità sui social network, dal numero di persone raggiunte, dagli argomenti trattati e dalla quantità di pubblicazioni/post/condivisioni. E’ tutto legato alla nostra capacità di influenzare e coinvolgere i nostri contatti/amici/follower, in poche parole: da quanto siamo seguiti. Se volete trasformare quest’attività da divertimento a lavoro, dovrete far crescere la vostra visibilità con contenuti interessanti e di qualità, sfruttando al massimo i social media e i motori di ricerca.

In questi primi mesi di partecipazione alle campagne buzZoole ho riscontrato che maturare crediti non è ne difficile ne impegnativo, suprattutto per chi ha un blog, ama parlare delle proprie passioni, condividere opinioni e dare consigli.

Potete registravi con il seguente link: Invito buzZoole  e provare. Utilizzerete il mio codice di referral. Alla prima adesione ad una campagna guadagnerete 50 crediti e li farete guadagnare anche a me. Perché non provare? Buon influenza a tutti!

10 Comments

  1. Ciao mi spieghi come fai a candidarti a tanti progetti…non mi considerano mai…eppure ho associato tutti i social e blog…
    devo usare hastag? cosa devo fare per avere un’attenzione da parte loro…
    perchè se non ci si aderisce ai progetti c’è poco da guadagnare crediti…
    te ne sarei grata se mi aiutassi..
    ovviamente a buon rendere.!!

    • Ciao Francesca, l’invito alla partecipazione alle campagne ti arriva da BuzZoole, non ti puoi candidare. Il loro algoritmo analizza le tue attività social, il tipo di post che pubblichi, i contenuti, il numero dei tuoi follower, ecc. Da quest’analisi emerge il tuo profilo come influencer e vieni invitata alle campagne che riguardano il tuo campo d’influenza. Per esempio, se parli di tecnologia, è molto probabile che verrai invitata a campagne che trattano quel tema. Quello che ti posso consigliare è produrre contenuti di qualità, creare un interesse verso il tuo blog, in modo da incrementare i tuoi contatti. Periodicamente BuzZoole scansiona i profili che hai legato all’account e rigenera il tuo profilo d’influenza. Il mio profilo è associato a Twitter, Google+, FB, Instagram, Blog, e youtube. In meno di un anno sono stato invitato a 4 campagne anche se il numero di utenti che seguono il mio blog è piccolo (una media di 300 utenti/gg).

  2. Ciao! Mi sono iscritto proprio oggi, però l’algoritmo non va avanti, ti spiego:
    Non appena collegati i miei account di facebook, youtube e twitter questo continua ad “analizzare” ma non finisce mai, di solito quanto ci mette? Grazie se risponderai 🙂

  3. Ciao! Mi sono iscritto anche io da qualche giorno. Il totale dei miei followers arriva a 4.7K, tra Instagram, Facebook, pagina FB, e Twitter. Secondo te ho “speranze” di ricevere qualche campagna?

    • Ciao Enrico, hai molte possibilità perché con tutti quei follower sei un influencer. Vedrai che presto riceverai un invito. Good luck! Io ho un centinaio di follower e sono stato invitato a una decina di campagne. Dipende dal genere di argomenti trattati nei tuoi social, analizzeranno il tuo profilo e t’inviteranno a qualche campagna inerente i tuoi interessi. Almeno per me ha funzionato così.

  4. Ciao! Ho partecipato alla mia prima campagna qualche settimana fa ma ancora non mi hanno dato i crediti. Di solito quanto tempo passa dalla chiusura della stessa? Grazie 🙂

    • Ciao Consuelo, dipende. Su alcune campagne ho avuto i crediti dopo una settimana dalla fine della campagna, altre volte dopo poco più di dieci giorni. Se hai raggiunto gli obiettivi, ovvero hai la spunta verde nella pagina Campaigns, allora è solo questione di tempo.

  5. Ciao! Ho una domanda da farti! Mi sono iscritta oggi…ma non riesco proprio ad associare il mio blog mi potresti dare due dritte? Dice che dovrei inserire in una pagina del mio blog un codice , copiare url della pagina stessa…e verificare…io lo faccio ma senza risultati… sicuramente sbaglio qualcosa

    • Ciao Nicoletta, in quale sezione del sito hai il problema? Adesso non ricordo il processo di registrazione ma non mi sembra di aver dovuto inserire codici di verifica. Mi sono registrato semplicemente con il mio account FB. Se continui ad avere problemi, prova a chiedere supporto a Buzzoole, in basso a destra, nella pagina, c’è il tab “lascia un messaggio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *